Gli “Sposi per il Servizio” ad Assisi

Lodi in San Damiano

Sono stati 3 giorni da lungo attesi e preparati per tempo e per bene, quelli vissuti a fine agosto da una dozzina di famiglie legate ai “Servi e Serve della Chiesa”.  Abbiamo sentito vicino San Francesco, come pure Gemma, che ci ha lasciato alcuni mesi fa.  Il marito Saro con i figli Donata e Danilo sono stati davvero forti e disponibili!  La Basilica di San Francesco, la chiesa di San Damiano, l’Eremo delle Carceri, la Porziuncola hanno costituito il fulcro del nostro pellegrinaggio. Continua a leggere

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su Gli “Sposi per il Servizio” ad Assisi

FRANTUMARE CONFINI

Bambini Sinti in preghiera

La Famiglia dei Servi e delle Serve della Chiesa ha dato inizio, venerdì 2 agosto, agli annuali Esercizi Spirituali presso il Centro di Spiritualità e Cultura di Marola. Quest’anno abbiamo voluto iniziarli dedicando la consueta giornata di formazione ai “Cammini di Chiesa con il popolo dei Sinti e dei Rom, con i circensi e i lunaparkisti”. In questa giornata di scambio, confronto e riflessione ci ha aiutato Daniele Todesco, coordinatore dell’Osservatorio Migranti di Verona e amico di Sinti e Rom. Continua a leggere

Pubblicato in Info | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su FRANTUMARE CONFINI

Un Giorno in cui Dio consolò don Dino

Antananarivo 21 maggio 2019

Carissimi fratelli e sorelle, carissime famiglie e amici
vi scrivo questa circolare da Tana, in Madagascar, alla conclusione del viaggio di un mese che ho fatto insieme a Maria Valeria e nelle prime settimane con Raymonde. Un viaggio molto ricco di incontri, formazione e condivisione, a partire dal Consiglio Generale in collegamento con i fratelli e sorelle da Masone. Ricco, inoltre, di tante occasioni di formazione tra le quali due giorni per i sacerdoti a cui hanno partecipato in 15. Continua a leggere

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su Un Giorno in cui Dio consolò don Dino

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su

La Pasqua 2019, un dono per risorgere oggi..

Carissimi fratelli,

il Signore ci chiama a partecipare alla vita nuova di Cristo: una vita presente e attiva che continuamente ci parla e ci sollecita ad uscire…

Dal brano del vangelo di Pasqua tutto comincia quando ancora era buio, buio quando le donne andarono al sepolcro… un buio che ci ricorda l’oscurità propria della fede, come sul Calvario, come nell’orto degli ulivi… un buio dove nasce, come a Betlemme, il grande dono della fede, cioè vedere un Dio fedele alle sue promesse… fedele a Betlemme come a Gerusalemme, fuori dalle mura e dentro al cenacolo con le porte sbarrate per paura dei giudei. Continua a leggere

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su La Pasqua 2019, un dono per risorgere oggi..

Incarnazione… quotidiana alternativa

di Don Emanuele Benatti

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su Incarnazione… quotidiana alternativa

Avvento: tempo di speranza vera

Il Signore è il mio pastore, nulla mi manca.. cosi inizia il salmo 22. E’ davvero bello e necessario riprendere ogni anno il cammino dietro al pastore grande delle nostre anime, Gesù il Cristo che ha cura delle pecore del suo amatissimo gregge. Riprendere il cammino dietro al buon pastore che ci conduce ai verdi pascoli della sua Parola attraverso l’anno liturgico e le acque tranquille di vita che troviamo sempre nuova nel dono dello spirito dei sacramenti nella Chiesa. Come è buono questo pastore fedele che continua a darci ciò che è necessario e attraverso la Chiesa ci chiama a servire i fratelli e le sorelle. Continua a leggere

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su Avvento: tempo di speranza vera

Ci sono segni di fraternità che sostengono il voto di povertà e che aprono la strada ai giovani al servizio

Dall’Esortazione apostolica “Evangelii Gaudium” di Papa Francesco

  1. Una sfida importante è mostrare che la soluzione non consisterà mai nel fuggire da una relazione personale e impegnata con Dio, che al tempo stesso ci impegni con gli altri. Questo è ciò che accade oggi quando i credenti fanno in modo di nascondersi e togliersi dalla vista degli altri, e quando sottilmente scappano da un luogo all’altro o da un compito all’altro, senza creare vincoli profondi e stabili: «Imaginatio locorum et mutatio multos fefellit».68 È un falso rimedio che fa ammalare il cuore e a volte il corpo. È necessario aiutare a riconoscere che l’unica via consiste nell’imparare a incontrarsi con gli altri con l’atteggiamento giusto, apprezzandoli e accettandoli come compagni di strada, senza resistenze interiori. Meglio ancora, si tratta di imparare a scoprire Gesù nel volto degli altri, nella loro voce, nelle loro richieste. È anche imparare a soffrire in un abbraccio con Gesù crocifisso quando subiamo aggressioni ingiuste o ingratitudini, senza stancarci mai di scegliere la fraternità.69

Continua a leggere

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su Ci sono segni di fraternità che sostengono il voto di povertà e che aprono la strada ai giovani al servizio

“IN SANTITA’ OSTINATA E CONTRARIA”

Don Zeno e i “matti di Dio”

A cura di
ENRICO  GALAVOTTI  E  FEDERICO  RUOZZI

Carissimi,
mi permetto segnalarvi questo volume dal titolo intrigante e ancor più dal sottotitolo: Don Zeno e i “matti di Dio” tra i quali, oltre don Milani, padre David Maria Turoldo, padre Giovanni Vannucci, don Giuseppe Sandri, vengono ricordati in un lungo capitolo “don Dino Torreggiani e don Alberto Altana, preti tra i sinti” a cura di Giulia Grossi, mentre il volume è stato realizzato a cura di Enrico Galavotti e Federico Ruozzi, che alcuni di noi già conoscono, insieme a Alberto Melloni che ne fa l’introduzione. Continua a leggere

Pubblicato in Info | Commenti disabilitati su “IN SANTITA’ OSTINATA E CONTRARIA”